Connettività > Fibra > Acquisto e gestione del servizio > Attivazione della Fibra di Aruba

1.3 Attivazione della Fibra di Aruba

Tempi di contatto e attivazione

 
  • Attivazione
    La procedura può iniziare solo dopo il perfezionamento del contratto, che prevede l'avvenuta registrazione del pagamento dell'ordine e la validazione del documento d'identità. Gli stati di avanzamento dell'attivazione vengono comunicati tramite email e SMS e possono essere seguiti in ogni momento dall'area clienti.
  • Appuntamento per l'attivazione
    Il sistema invia al numero telefonico appositamente indicato in fase di ordine un SMS che consente di collegarsi ad un agente virtuale per concordare on line l'appuntamento con il tecnico.
    Nei casi in cui non sia possibile utilizzare il virtual agent o non venga dato seguito entro 6 ore all'SMS inviato dal sistema, si viene contattati telefonicamente, nella maggior parte dei casi, nell'arco di circa 7 giorni lavorativi (circa 30 giorni nelle aree bianche) dal perfezionamento del contratto.
  • Intervento di attivazione
    Generalmente, entro 15 giorni lavorativi (circa 55 giorni nelle aree bianche) dal perfezionamento del contratto, e comunque nel rispetto dei tempi indicati dalla carta dei serviziil tecnico incaricato svolgerà l'intervento.
    Salvo complicazioni tecniche, l'intervento coinciderà con l'attivazione della linea.
  • Migrazione
    Nella maggior parte dei casi si viene contattati entro circa 7 giorni lavorativi dal perfezionamento del contratto. Se è stato richiesto il router a noleggio è previsto l'intervento di installazione.
 

Norme generali

 
Ci sono alcune semplici regole da seguire per evitare la sospensione dell'attivazione:
  • assicurarsi di essere reperibile al numero indicato per il contatto.
  • Garantire la propria presenza per tutta la durata dell’intervento, il tecnico incaricato dovrà accedere all’interno dei locali dell'indirizzo di installazione.
  • Verificare preventivamente l'accessibilità alla rete telefonica esistente: il cavo in fibra ottica potrebbe essere installato sfruttando lo stesso percorso, è opportuno controllare che l'accesso non sia ostruito da mobili, controsoffitti, ecc. 
 

Intervento di attivazione Fibra FTTH

 

Il processo indicato è relativo all'attivazione di una nuova linea. L'intervento del tecnico potrebbe comunque avvenire anche in alcuni casi di migrazione.


L'intervento è incluso nell'offerta, viene svolto da un tecnico specializzato e prevede:
  • il passaggio fisico di un cavo in fibra ottica, sfruttando l'infrastruttura telefonica già esistente nelle stanze.
  • L'installazione e il collegamento dei dispositivi a muro (borchia ottica e ONT) in una posizione che potrà essere concordata con il tecnico incaricato.
  • I test per collaudare la connessione e, se è stato scelto il router a noleggio, la sua configurazione.
 

Intervento di attivazione FTTC

 
Sia nel caso di una prima installazione di linea dati nell'abitazione che nel caso di una linea fonia/dati già esistente, il tecnico Aruba raggiungerà il locale con un nuovo cavo in rame e installerà una nuova presa.
 
Si consiglia di verificare che il tecnico inviato da Aruba proceda realmente all'installazione di una nuova linea e non all'utilizzo della linea esistente.

Se è stato richiesto il modem a noleggio il tecnico lo consegnerà e procederà alla sua installazione.

 

Modifica dell'appuntamento e intervento a vuoto

 
La modifica dell’intervento di attivazione è gratuita se richiesta attraverso l'area clienti entro le 14 del giorno precedente l’appuntamento già confermato.

Per un eventuale intervento a vuoto in fase di attivazione può essere addebitato un costo (per il dettaglio far riferimento al listino) in questi casi:
  • se la modifica dell'intervento di attivazione viene richiesta oltre il termine sopra indicato;
  • se il tecnico non trova nessuno all'appuntamento presso l'indirizzo di attivazione;
  • se il tecnico riceve un rifiuto a procedere nel corso dell'intervento.
 

Limiti dell'intervento e possibili costi aggiuntivi

 
Se la distanza tra i dispositivi e l'ingresso supera i 5 metri, potrebbero essere necessari interventi preliminari, nello specifico:  
  • Entro un raggio di 5 metri dall'ingresso, il tecnico dovrà terminare l'installazione senza alcun costo aggiuntivo.
  • In un raggio tra i 5 e i 20 metri dall'ingresso, è possibile richiedere al tecnico un'installazione personalizzata (per il dettaglio far riferimento al listino) o rivolgersi al proprio elettricista.
  • Oltre un raggio di 20 metri dall'ingresso, sarà necessario rivolgersi al proprio elettricista.
In caso di interventi svolti in autonomia l'attivazione verrà sospesa, sarà possibile riprenderla una volta ultimato il prolungamento ottico.
 

Limiti dell'intervento e possibili costi aggiuntivi nelle aree bianche

 

Se il proprio indirizzo fa parte delle aree bianche potrebbe essere necessario un ulteriore intervento a pagamento, che dipende dalla distanza fra l'infrastruttura in fibra ottica e il confine della proprietà.
Nello specifico, se la lunghezza di questo collegamento supera i 50 metri di lunghezza in linea orizzontale, sarà necessario un intervento extra, l'attivazione verrà sospesa e si verrà contattati per un preventivo.
Questa evenienza potrà essere verificata solo dal tecnico incaricato in fase di attivazione.
 

Domande frequenti

Le aree bianche sono zone in cui le infrastrutture a banda larga sono inesistenti e nelle quali, nei prossimi tre anni, non sono previsti sviluppi da parte di investitori privati.
Sono definite aree grigie ed aree nere quelle zone nelle quali sono presenti o verranno sviluppate reti NGA (Next Generation Access) nei prossimi tre anni, rispettivamente da uno, o almeno due operatori privati. L'offerta Fibra Aruba nelle aree bianche prevede un costo differente, che viene indicato in fase di ordine se si appartiene a questa tipologia di zona.
 
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.