18/11/2019

Campagna di Phishing su PEC - invio di falsi atti di pignoramento

Informiamo che in data odierna sono pervenute segnalazioni in merito alla ricezione di email di phishing via PEC con l’invio di falsi atti di pignoramento. Continua a leggere...
 
Informiamo che in data odierna sono pervenute segnalazioni in merito alla ricezione di email di phishing via PEC con l’invio di falsi atti di pignoramento.

L’indirizzo PEC dal quale sono inviate le comunicazioni sui pignoramenti è “agenzia.riscossione.gov@pec-societa.it” e i documenti allegati riportano il logo istituzionale di Agenzia delle Entrate-Riscossione.

L'ente è del tutto estraneo all’invio di tali email certificate, pertanto si raccomanda di non tenere conto dei falsi atti di pignoramento contenuti nelle comunicazioni.

Invitiamo a:
  • non rispondere all'email;
  • non eseguire, in generale, le operazioni indicate;
  • non aprire eventuali file allegati;
  • non cliccare sui link indicati.
Latest newsRSS