vai alla pagina principale

In evidenza

23/04/2020

Nuova campagna malspam sLoad veicolata via PEC

Si informa che è stata individuata una campagna di malspam PEC basata sul malware sLoad.
 
Si informa che è stata individuata una campagna di malspam PEC basata sul malware sLoad.
Il messaggio PEC fa riferimento ad un fantomatico documento contabile. Per rendere credibile la notifica l'email riporta il codice fiscale della vittima nell’oggetto, nel corpo del messaggio e nel nome dell’allegato, che è un archivio ZIP malevolo.

Il file compresso contiene un PDF ed un file VBS.

Invitiamo tutti i clienti a prestare la massima attenzione ai messaggi con le caratteristiche sopra riportate, evitando di aprire file eseguibili di dubbia provenienza. 

Per ulteriori dettagli si consiglia di prendere visione dell'articolo pubblicato da CERT-PA.
Latest newsRSS