ADSL > 5 - Agevolazioni servizio ADSL > Agevolazioni per l’utenza colpita dagli eventi sismici del 2016 - 2017

5.1 Agevolazioni per l’utenza colpita dagli eventi sismici del 2016 - 2017

Aruba ha messo a disposizione dei clienti colpiti dagli eventi sismici del 24 agosto, del 26 e 30 ottobre 2016 e del 18 gennaio 2017 le seguenti agevolazioni, come previsto dalla Delibera Agcom 235/17/CONS e dalla Delibera Agcom 346/17/CONS.
  1. Chi risiede in uno dei Comuni di cui agli allegati 1, 2 e 2 bis del Decreto legge 189/2016 e ha dichiarato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000 l'inagibilità del fabbricato, casa di abitazione, studio professionale o azienda o risiede in un comune non compreso nei suddetti allegati, ma ha potuto dimostrare il nesso di causalità diretto tra l'inagibilità della sede e gli eventi sismici verificatisi a far data dal giorno 24 agosto 2016, dal giorno 26 ottobre 2016 e dal giorno 18 gennaio 2017 e, infine, è un cliente titolare di un contratto di Servizi di connettività Aruba.it, ha potuto presentare, entro il 29 ottobre 2017, un'istanza, correlata da un documento valido e della documentazione di seguito riportata, per usufruire di alcune agevolazioni dedicate:
     
    • copia dell'atto di certificazione dell'Autorità comunale competente, o di equivalente documentazione, sullo stato di inagibilità dell'originaria unità immobiliare di cui sei titolare, ovvero dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, attestante l'inagibilità dell'originaria unità immobiliare;
    • autocertificazione in cui dichiari la data di accadimento dell'evento sismico che ha reso inagibile la tua abitazione;
     
    Ha potuto usufruire di una delle agevolazioni di seguito indicate:
    • storno delle fatture sospese per l'intero periodo di sospensione.
     
    Ha potuto altresì accedere gratuitamente alle seguenti misure:
    • recesso dal servizio;
    • richiesta di trasloco ad altra sede, con mantenimento della numerazione, ove tecnicamente possibile.
     
  2. I titolari di un'impresa, indipendentemente dall'agibilità del fabbricato, ubicata in uno dei Comuni di cui agli allegati 1, 2 e 2 bis del Decreto legge 189/2016, ad eccezione delle imprese con sedi nei comuni di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto, clienti titolari di un contratto di Servizi di connettività Aruba.it, hanno potuto presentare, entro il 29 ottobre 2017, un'istanza su carta intestata dell'Azienda accompagnata da un documento valido e da un'autocertificazione che attestasse di non aver presentato medesima istanza ad altro operatore di telefonia, per usufruire di alcune agevolazioni dedicate. La richiesta doveva contenere:
     
    • specifica dell'indirizzo completo della sede legale e/o territoriale che si sta segnalando (via/comune/CAP)
    • data di accadimento dell'evento sismico.
    • certificato d'Iscrizione al Registro Imprese emessi da non oltre sei mesi oppure fotocopia dell'Atto costitutivo della Società;
     
    Ha potuto usufruire di una delle agevolazioni di seguito indicate:
    • sconto del 50% sulle fatture emesse per il servizio, a partire dalla data di applicazione delle agevolazioni prevista dalle Delibere Agcom per un periodo di 6 mesi solari.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.